Archivio Autore Raffaello Verasani


MURRAY PRENOTA LA FINALE CON DJOKOVIC

Si conclude in 4 ore esatte la sfida che ha assegnato l’ultimo posto disponibile per la finale. Federer ha lottato fino all’ultimo, ma alla fine hanno prevalso la maggiore freschezza e determinazione del talento scozzese

AZARENKA IN FINALE CON L’ANSIA

La bielorussa raggiunge la sua seconda finale consecutiva agli Australian Open. Nessun problema contro il giovane virgulto statunitense. Ora ad attenderla c’è il confronto con Na Li

MURRAY SI ASSICURA LE SEMIFINALI

Lo scozzese passeggia su Chardy e raggiunge la semifinale contro uno tra Roger Federer e Jo-Wilfred Tsonga

ALMAGRO SI ARRENDE A DAVID IL TERRIBILE

Lo spagnolo di Javea raggiunge la sua quinta semifinale Slam in sei anni vincendo una dura battaglia con il connazionale Almagro. Per lui ci sarà il vincente della sfida tra Djokovic e Berdych

KUZNETSOVA LA SPUNTA SULLA WOZNIACKI

Normale amministrazione per Azarenka che lascia i soliti due game ad Elena Vesnina. Kuznetsova esce vittoriosa in tre set sulla danese

DJOKOVIC RE DELL’ENDURANCE

Anche Wawrinka si arrende al serbo in una partita incredibile alla Rod Laver Arena durata poco più di cinque ore. Ora i quarti con Berdych vittorioso contro Kevin Anderson

FERRER-ALMAGRO, SARÁ UN QUARTO SPAGNOLO

Il match con Nishikori è pura formalità per il talento di Javea che chiude facilmente in tre set. ‘Nico’ è ancora più rapido complice il ritiro di Tipsarevic alla fine del secondo parziale.

IMMENSO SEPPI, VINCI SPRECA E VA A CASA

L’altoatesino compie una nuova impresa, recuperando uno svantaggio di due set ad uno contro Marin Cilic e centrando gli ottavi di finale. Un successo che gli apre le porte della top 20. Ora si giocherà i quarti contro Jeremy Chardy. Eliminata Roberta Vinci, che cede in tre set ad Elena Vesnina

ANCHE RADWANSKA E LI AGLI OTTAVI

Due vittorie in due set per ‘Aga’ e Na Li. Vittoria per Ana Ivanovic nel derby serbo. Anche Julia Goerges supera Jie Zheng

DAY 5 CON DJOKOVIC E SHARAPOVA

Match da non sottovalutare per il serbo contro Radek Stepanek. ‘Masha’ entra in rotta di collisione con Venus Williams. Alla Radwanska tocca Heater Watson, mentre per Ferrer c’è Baghdatis. Benneteau-Tipsarevic per gli intenditori