AZARENKA: “SONO SCESA IN CAMPO PER VINCERE”

Australian Open. La neo campionessa Victoria Azarenka si confessa ai giornalisti nel post-partita: “Non è stato facile con tutta l’attenzione della stampa addosso”. Li Na: “Avrei voluto vincere il titolo, perché questo è il mio Grande Slam preferito”

SLOANE STEPHENS: CHE EMOZIONE BATTERE SERENA

La giovane statunitense approfitta di un problema alla schiena di Serena e centra la prima semifinale in carriera. L’Azarenka ritrova il suo gioco e supera la Kuznetsova.

SHARAPOVA: “SARÀ UNA GRANDE SEMIFINALE”

La russa giunge in semifinale lasciando per strada la miseria di 9 giochi ed è pronta alla sfida: “Voglio mantenere lo stesso livello di gioco. Sarà una semifinale di qualità.” Li Na non fa previsioni: “Sarà durissima, vedremo cosa succederà”

S.WILLIAMS: “CON LA STEPHENS SARÀ DURA”

Australian Open. Al termine del turno di oggi degli ottavi di finale femminili parlano Serena Williams, Maria Kirilenko, Victoria Azarenka, Svetlana Kuznetsova e Sloane Stephens.

LE PAROLE DEI GLADIATORI

Più di cinque ore di spettacolo sul centrale di Melbourne, che ha visto uscire vincitore per l’ennesima volta Novak Djokovic, specialista delle rimonte da campione: “Ho combattuto fino alla fine”. Wawrinka eroico, ma deluso per la sconfitta: “C’ero quasi”

TOMIC LANCIA LA SFIDA A FEDERER

In previsione del terzo turno più atteso dello Slam, tra l’idolo di casa Bernard Tomic e l’idolo delle folle Roger Federer, l’australiano sembra più che sicuro delle sue possibilità. Federer risponde: “Non vedo l’ora di giocare e non ho nessuna intenzione di perdere”. Murray:“Punti facili grazie al mio servizio”.

JANOWICZ IMPARA A LOTTARE

Il polacco riprende una partita quasi persa contro Devvarman e in conferenza stampa ammette di essere un pochino “pazzo”. Harrison invece riconosce la superiorità di Djokovic. Il numero uno si dice soddisfatto della sua prova

SHARAPOVA: “FELICE DEL MIO TENNIS”

Le conferenze stampa al termine della terza giornata dell’Australian Open. Sam Stosur perde contro Jie Zheng: “È stato un black out mentale”. La cinese: “Combatto sempre su ogni palla”.

FEDERER E MURRAY SODDISFATTI

Roger Federer placa in maniera decisa le voci che lo davano in possibile difficoltà. Del Potro: “So come si vince uno Slam, posso arrivare in finale”. Murray scherza: “Non ho controllato in quale parte del tabellone è Janowicz!”

SERENA: “LA CAVIGLIA FA MALE”

Le conferenze stampa al termine della seconda giornata dell’Australian Open. La Williams preoccupata per la caviglia che si è girata. Victoria Azarenka: “Soddisfatta del mio esordio “. Kimiko Date: “Ho ancora tanta voglia di giocare“.