Articoli marcati con tag ‘Roger Federer’


LE PAGELLE DEGLI UOMINI. WAWRINKA È L’EROE

Fatta eccezione per la prestazione dello svizzero (nel bene) e per la delusione di Del Potro (nel male) l’Australian Open che si è appena concluso non ha riservato particolari sorprese.

IL MAJOR SENZA SORPRESE

Wawrinka e Tsonga non riescono nell’impresa della vita, Del Potro delude le attese. Chardy e Seppi confermano i loro miglioramenti. Gli Australian Open 2013 sono lo specchio della scorsa stagione, compresa la finale che vedrà opposti Djokovic e Murray

MURRAY VINCENTE, FEDERER MAI DOMO

Murray conquista la terza finale a Melbourne con una grande prova di maturità, che lo eleva allo status di campionissimo, sancendo probabilmente anche il sorpasso su Federer. Solo applausi però per lo svizzero, che ha gettato la spugna solamente quando la stanchezza non era più sopportabile

MURRAY PRENOTA LA FINALE CON DJOKOVIC

Si conclude in 4 ore esatte la sfida che ha assegnato l’ultimo posto disponibile per la finale. Federer ha lottato fino all’ultimo, ma alla fine hanno prevalso la maggiore freschezza e determinazione del talento scozzese

FEDERER O MURRAY, CHI SFIDERÀ NOLE?

Domani, alle ore 09.30 italiane, sulla Rod Laver Arena, va in scena l’attesissima semifinale tra Roger Federer ed Andy Murray. La supersfida si presenta più incerta che mai. In palio c’è un posto come sfidante di Novak Djokovic

FEDERER DOMA TSONGA

Sua ‘maestà’ Roger Federer ammansisce, in 5 set, Tsonga e guadagna l’ultimo lasciapassare per le semifinali. Ad attenderlo, Andy Murray, oggi vincente sul francese Chardy

SI CHIUDE IL PROGRAMMA DEI QUARTI

Australian Open: nella decima giornata di gare, vanno i scena i quattro restanti quarti di finale. Tornano in campo Azarenka e Williams, rispettivamente contro Kuznetsova e Stephens. Tra gli uomini Murray e Federer sono attesi da due esami di francese. Giornata importante anche per i doppi italiani

DJOKOVIC VOLA IN SEMIFINALE

La testa di serie n.1, se mai ce ne fosse ancora bisogno, rivela al mondo di avere capacità di recupero aliene, battendo sulla Rod Laver Arena il ceco Tomas Berdych. Ora, in semifinale, dovrà vedersela con Ferrer, vincente su Almagro nell’altro quarto di giornata

FEDERER IMPLACABILE, TSONGA AI QUARTI

Buona la prova di Jo-Wilfried Tsonga che elimina Richard Gasquet in quattro set. Incontrerà Roger Federer, autore di un match senza sbavature contro Milos Raonic.

DAY 8, È L’ORA DI SEPPI

Andreas, alla caccia dei quarti, affronterà Chardy in un match aperto a qualunque risultato. Federer-Raonic è il piatto forte, occhio anche a Murray-Simon e al derby francese Gasquet-Tsonga. Tra le donne, tornano in campo Azarenka e Serena.